THE GHOST IN LOVE

“Sveglia! Le cose sono cambiate! Le persone non muoiono più secondo i vostri programmi. Abbiamo ripreso in mano le nostre vite. Quindi dateci un taglio e lasciateci liberi, le vostre regole non valgono più.”

Tra cani parlanti, fantasmi che si improvvisano chef e pic-nic sotto la pioggia insieme a un te stesso di venti età diverse, un libro che parla anche di amore. Una storia magica, straordinaria degna del maestro del surreale.


“Invidio chi può ancora godersi i sexy, misteriosi e coinvolgenti romanzi di Jonathan Carroll.”
THE WASHINGTON POST

15,90

Daniela Di Falco 272 9788896325407 Disponibile su Kindle, Kobo e tutte le piattaforme ,
Condividi:

Ben Gould ha appena adottato il suo cane, quando cade sulla neve, batte la testa su un cordolo e muore. Ma succede qualcosa di strano: l’uomo non muore davvero, così, al fantasma che è stato mandato a prendere la sua anima viene imposto di rimanergli accanto per fare chiarezza sull’accaduto. Ma è un fantasma, non una balia, e non è per niente felice della cosa: fino a quando non si innamora perdutamente della fidanzata dell’uomo. Le cose ovviamente si complicano e presto scopriranno che Ben Gould non è morto quando avrebbe dovuto, perché per la prima volta nella loro storia, gli esseri umani hanno ripreso in mano il proprio destino. È un cambiamento meraviglioso, ma è un cambiamento che può costare molto. The Ghost in Love parla di quello che succede quando scopriamo di essere diventati i padroni del nostro destino. Senza più scuse, forze esterne o divinità con cui potersela prendere. Ma parla anche di un amore impossibile, di cani parlanti, di fantasmi che si improvvisano chef e di pic-nic sotto la pioggia fatti con un te stesso a venti diverse età. Ancora una volta Jonathan Carroll ci regala un libro magico e sorprendente che lo conferma tra i più grandi autori della letteratura contemporanea.

Scopri l'autore

Jonathan Carroll nato a New York, è considerato tra i più originali e visionari scrittori contemporanei e tra i suoi fan vanta personaggi come Stephen King, Sting, Neil Gaiman e James Ellroy. Figlio di uno sceneggiatore di successo di Hollywood e di un’importante attrice di cinema e teatro, risiede a Vienna da oltre quarant’anni, dove ha insegnato alla American International School. Nella sua carriera è stato insignito di diversi premi, tra cui il celebre “Bram Stoker” e il “Gran Prix de l’imaginaire”. Con La Corte Editore ha già pubblicato <i>The ghost in love</i>, <i>La forza del leone</i>, <i>Il paese delle pazze risate</i> e <i>Mr. Breakfast</i>.